Da bon ton a rock'n'roll | Wedding Wonderland

Da bon ton a rock'n'roll | Wedding Wonderland

via

Quella di oggi è una sposa non convenzionale: abitino corto e azzurro, dal gusto retrò, passeggia per le vie del centro fino a sera, quando decide di cambiare look e mood. Merry Le Marche ha ambientato questo inspiration shoot a Fano, la sua città, lo sfondo perfetto per le foto scattate da Amaneraphoto .



Da Merry Le Marche... L'idea era quella di catturare lo spirito invernale della vivace città dove viviamo, Fano, le sue luci del centro, la vecchia giostra e i palazzi attraverso gli occhi di una bella sposa a zonzo per le vie e i locali della città.
My Loft Vintage ha curato la scelta degli abiti, entrambi pezzi unici vintage in vendita nella boutique. La nostra bella sposa, Sofia Barbaresi, dalla corporatura esile e gli occhi da gatta, è stata truccata da Stefania Nigra e acconciata da Valentina Veneruso presso la parrucchieria Mafè Creations. Sofia si è così calata nel personaggio di una bella sposa in solitaria per le vie del centro alla scoperta della città in un viaggio di trasformazione che si conclude con un cambio d'abito e di mood.

La prima tappa è lo storico Palazzo Montevecchio che, fra scaloni e statue antiche, ci ha regalato meravigliosi scatti dalla luce caravaggesca. Le scale dell'imponente e decadente palazzo hanno fatto da sfondo agli still-life del tè del pomeriggio in servizio di ceramica boema, accompagnato da una classica crostata della rinomata Pasticceria Cavazzoni.

La sposa prosegue la sua passeggiata fra le vie del centro fino ad arrivare al Pincio ai piedi dell'imponente Arco d'Augusto dove Paolo e Giacomo di Amaneraphoto sono riusciti a catturare momenti di rara bellezza al tramonto, quando le prime luci cittadine vengono accese all'imbrunire.

La camminata prosegue fino ad arrivare all'antica giostra che qualche mese l'anno allieta i freddi pomeriggi di bambini e non, ed è da qui che Sofia scorge il negozio di un tatuatore, C-Quadro di Giacomo Cascioli e Alberto Campisi, dove si spoglia degli abiti bon ton passando dal delicato abitino azzurro ad un altro vestito corto a schiena nuda e anfibi Doc Martens. E qua c'è un netto passaggio dal celestiale diurno al trasgressivo notturno tanto che la giornata finisce al Renton, rinomato e pluripremiato birrificio cittadino dove Sofia si concede una birra artigianale in un ambiente dal sapore londinese.

Credits

Planning, design e bouquet: Merry Le Marche // Fotografia: Amaneraphoto // Styling, accessori e abiti vintage: My Loft Vintage // Modella: Sofia Barbaresi // Dolci: Pasticceria Cavazzoni // Tatuatore: C-Quadro // Birrificio: Birrificio Renton // Make up: Stefania Nigra // Hair: Valentina Veneruso - Parruchieria Mafè Fano

Accedi per commentare

Follow us on